• Grassina1
  • Grassina2
  • Grassina3
  • Grassina4
  • Grassina5
  • Grassina6
  • Grassina7

La Rievocazione Storica di Grassina

Una tradizione popolare, documentata anche da notizie storiche, fa risalire la Rievocazione Storica di Grassina ai primi decenni del XVII secolo. Si trattava però di un rito esclusivamente religioso, che in quegli anni si rappresentava in molte parti dell’Europa centrale meridionale come pio atto di devoto ringraziamento per la liberazione dai flagelli della guerra e della peste nera. Con il passare del tempo, al sentimento mistico si è andato aggiungendo anche un elemento spettacolare di grande suggestione per gli eventi rappresentati, per le forti motivazioni psicologiche e per l’ambientazione in scenari naturali di raro fascino. Sospesa negli anni della guerra, la Rievocazione fu ripresa ed ancora arricchita nel 1950 e continuò fino al 1966, anno della disastrosa alluvione di Firenze. Dopo 17 anni un gruppo di volontari grassinesi ha riproposto la manifestazione con testi e adattamento musicale completamente nuovi, rispetto a prima dell’alluvione. La rappresentazione si compone di due elementi: il corteo storico al quale partecipano circa 600 figuranti in costume d’epoca che sfilano per le vie del paese e le scene della Vita e Passione di Gesù che si svolgono su una collina vicina. Lo spettacolo risultante è stato apprezzato e più volte applaudito anche da personaggi della cultura e dello spettacolo italiano che nel corso degli anni sono intervenuti come spettatori: si ricordano le positive valutazioni di Giorgio Albertazzi, Franco Zeffirelli, Carla Fracci, Beppe Menegatti, Giorgio Saviane, Mario Luzi, Bruno Bartoletti. Dall’edizione del 2001 il corteo ha inizio prima e alcuni figuranti, giunti sulla collina del Calvario, diventano attori delle scene. L’allestimento registico delle ultime edizioni, inoltre, prevede l’inserimento della danza e il balletto di Salomè alla corte di Erode, dove si decide della sorte di Giovanni Battista. I testi sono liberamente tratti dai Vangeli e la colonna sonora è presa dalla letteratura musicale classica, romantica e contemporanea

 

C.A.T. Onlus CENTRO ATTIVITA’ TURISTICA

Via Dante Alighieri, 11 50015 GRASSINA (Firenze)

Casella Postale n°. 92 - 50015 Grassina - Firenze 

Tel./Fax +39 055 646051 - Cell. +39 333 8270007 

www.rievstoricagrassina.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.