MONSIGNOR FABIO DAL CIN ALLA PASSIONE DI SORDEVOLO