Presepe vivente di Aprilia

Presepe Vivente di Aprilia

L’idea di rappresentare il Presepe Vivente di Aprilia, nasce, praticamente, dalla stessa idea da cui è nata la Passione Vivente di Aprilia: mentre per la Passione c’è la necessità di presentare alla cittadinanza gli ultimi giorni della vita del Cristo e di tutto il corollario di passione e dolore umano che agitò l’animo di nostro Signore prima della morte in croce, il Presepe Vivente rappresenta una delle forme che sono utilizzate dalle comunità per rivivere il mistero dell’incarnazione e delle nascita di Gesù e che può diventare un’occasione per la trasmissione della fede.

Vorrei sottolineare, tra l’altro, che non abbiamo voluto fare una rappresentazione meramente folkloristica dell’evento, ma una rappresentazione dove i personaggi principali interagiscono tra di loro e che, pur con i limiti della prima volta, ha voluto evidenziare l’esigenza di realizzare una manifestazione di forte richiamo sia religioso che storico/culturale, dando risalto alla sacralità e religiosità che le è propria e che a volte sembra poco valorizzata nei vari allestimenti di altri presepi viventi.

Aggiungo che il debutto del Presepe Vivente di Aprilia ha avuto un ottimo riscontro della cittadinanza apriliana il che ci sprona a continuare e portare questo nostro nuovo evento allo stesso modo con cui va avanti la nostra Passione Vivente, che nel 2020 raggiungerà la sua ottava edizione, evento primario della nostra associazione.
Il Presidente
Francesco Vuturo